• Servizi
  • Monitoraggio e collaudo

Monitoraggio e collaudo

L’obiettivo del monitoraggio, indipendentemente dall’ambito operativo, è quello di identificare gli eventuali movimenti, spostamenti e/o deformazioni subite nel tempo dall’oggetto/fenomeno indagato. In funzione delle eventuali componenti di rischio emerse, progettiamo la metodologia più idonea per il controllo di aree soggette a particolari criticità, dovute ad esempio a eventuali cedimenti strutturali, mediante l’acquisizione, la gestione e l’analisi delle informazioni e dei dati derivanti dalle misure, periodiche o continue, effettuate con tecniche geomatiche.

Monitoraggio periodico di verticalità con stazione totale, GEIS srlNel settore del monitoraggio le nostre esperienze ricoprono diversi ambiti tra cui:

  • fenomeni di instabilità di versanti
  • aree soggette a inondazioni
  • effetti della subsidenza su edifici storico-artistici di elevato pregio
  • assetto geometrico di strutture a prevalente sviluppo verticale
  • progettazione e analisi dati di sistemi integrati.

Le competenze acquisite negli ultimi anni di attività ci ha permesso di individuare criticità e problematiche nelle attività di monitoraggio di alta precisione che solitamente non vengono considerate ma che allo stesso tempo influiscono sensibilmente sulla qualità dei risultati. Sono state quindi messe online pharmacy a punto metodologie di rilievo ed indagine in grado di assicurare un risultato affidabile, condizione indispensabile quanto vi è una certa componente di rischio associata alle necessità del monitoraggio.

GEIS dispone di una stazione totale TCR1201+ di Leica Geosystems, di due ricevitori GPS doppia frequenza Ashtech Z-Xtreme e di un livello digitale DNA03 di Leica Geosystems.

Tags: monitoraggio, controllo criticità, rilievo, indagine